News Moto3

MOTEGI APRE IL “TRIPLETE” DEL TEAM DEL CONCA GRESINI MOTO3  

Presente dal 2006, il classico triplete Giappone, Australia e Malesia, sarà anche quest’anno un appuntamento particolare per i piloti del Team Del Conca Gresini Moto3 che arriveranno a Motegi con obiettivi chiari e qualche sogno nel cassetto.

Appaiati in quarta e quinta posizione nel mondiale (e separati da appena tre punti), Fabio Di Giannantonio e Jorge Martin ripartono dal GP di Motegi con aspettative e motivazioni altissime. L’italiano arriva da due podi consecutivi e non vuole fermare questo trend, mentre il numero 88, sempre imprendibile in qualifica, cerca finalmente la consacrazione in gara.

In entrambi i lati del box Del Conca Gresini Moto3 c’è consapevolezza di poter fare bene su ogni tracciato e quello di Motegi non sarà un’eccezione. Qui Di Giannantonio fu quinto lo scorso anno (partendo dalla 19ª posizione) e Martin, nonostante un infortunio alla gamba, si dimostrò rapido.

Si parte venerdì alle 9:00 ora giapponese con le prime libere del GP di Motegi, mentre le FP2 saranno alle 13:10. In Italia saranno rispettivamente le 2:00 (Fp1) e le 6:10 del mattino.

FABIO DI GIANNANTONIO #21

“Arriviamo da due podi consecutivi e non possiamo che essere molto carichi. Abbiamo la consapevolezza di poter far bene, considerando anche che le ultime due gare sono state molto diverse per condizioni meteo e per caratteristiche del tracciato. In Giappone arriviamo pronti a tutto: lo scorso anno avevo fatto bene con una quinta piazza poi diventata quarta per la squalifica di Ono, quindi sono pronto. Il trio è tosto e non sarà facile però partiamo dall’Europa con la mentalità giusta e vediamo cosa ci aspetta”.

 JORGE MARTIN #88

“Andiamo in Giappone con tanta voglia di far bene. Mi sono allenato molto in questi giorni e ho anche perso qualcosa di peso e credo che arriveremo pronti. Sarà come sempre un periodo duro dell’anno con tre gare consecutive, ma sono impaziente di arrivare a Motegi, tornare a riabbracciare il mio team e fare buone gare. Vincere una gara prima di fine stagione sarebbe importante soprattutto in ottica 2018… Motegi è un circuito che mi piace e dove ho già fatto bene lo scorso anno nonostante una caduta in cui mi ero fatto male, e non poco, alla gamba”.


MOTEGI APRE IL “TRIPLETE” DEL TEAM DEL CONCA GRESINI MOTO3    - Gresini Racing
MOTEGI APRE IL “TRIPLETE” DEL TEAM DEL CONCA GRESINI MOTO3    - Gresini Racing
MOTEGI APRE IL “TRIPLETE” DEL TEAM DEL CONCA GRESINI MOTO3    - Gresini Racing
MOTEGI APRE IL “TRIPLETE” DEL TEAM DEL CONCA GRESINI MOTO3    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni