News Moto3

ALCOBA RIMONTA D’AUTORE IN GERMANIA

Si ferma sul più bello la rincorsa di Jeremy Alcoba sul Sachsenring. Lo spagnolo, alla prima assoluta su questo tracciato, è autore di una strepitosa rimonta che lo porta dalla 20ª posizione in griglia di partenza fino al podio tedesco. E poco importa (tanto in realtà) se una penalità all’ultimo giro relega il numero 52 dell’Indonesian Racing Gresini Moto3 in quarta posizione.

 

Sono 13 punti importanti in classifica generale, con Alcoba che accede così alla top10 superando proprio il compagno di squadra Gabriel Rodrigo, protagonista sfortunato oggi di un highside all’uscita dalla curva 5 mentre lottava per le primissime posizioni. Per l’argentino si tratta del terzo GP stagionale senza raccogliere punti.

 

La buona notizia per il #2 arriva dalla Clinica Mobile: Rodrigo nonostante due forti cadute, ieri nelle fp3 e oggi in gara, sta bene e arriverà in perfetta forma al GP d’Olanda, tra meno di cinque giorni.

 

4º – JEREMY ALCOBA #52

(10º in classifica generale – 52 punti)

Gara fantastica, all’inizio andavano tutti molto veloce, ma ho provato a mantenere la calma fino a metà gara quando con il mio passo sono riuscito a riprendere il gruppo di testa. Negli ultimi cinque giri mi sentivo forte, a due giri dal termine ho attaccato all’esterno fino al terzo posto. La penalità arriva nonostante abbia lasciato la posizione a Toba nell’ultimo giro. Ma non fa nulla, abbiamo fatto una gara incredibile e sono contento.

 

RT – GABRIEL RODRIGO #2

11º in classifica generale – 51 punti)

“La cosa più importante è che sto bene… Dobbiamo analizzare i dati perché siamo stati veloci tutto il fine settimana, ma in gara sono caduto chiudendo il gas ed è una cosa che non mi era mai successa. C’è da fare un reset perché Assen è dietro l’angolo”.


ALCOBA RIMONTA D’AUTORE IN GERMANIA - Gresini Racing
ALCOBA RIMONTA D’AUTORE IN GERMANIA - Gresini Racing
ALCOBA RIMONTA D’AUTORE IN GERMANIA - Gresini Racing
ALCOBA RIMONTA D’AUTORE IN GERMANIA - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni