News MotoGP

AVVIO SOLIDO PER ALEIX E APRILIA RACING TEAM GRESINI NEL PRIMO WEEKEND IN QATAR

Aleix e Aprilia riprendono da dove avevano lasciato, con una prestazione estremamente solida nella prima giornata di prove ufficiali MotoGP in Qatar. Il feeling del pilota spagnolo con la nuova RS-GP è emerso fin dalle FP1, nelle quali pur in condizioni di pista non ottimali i tempi lo hanno visto sempre nella parte alta della classifica. Copione ripetuto in serata, nelle più indicative FP2, che Aleix ha comandato a lungo. Il traffico trovato in pista sul finale gli ha impedito di limare ulteriormente la prestazione ma l’ottavo crono finale e, soprattutto, una grande costanza lo pongono tra i possibili protagonisti del weekend.

Le buone notizie per Lorenzo Savadori arrivano soprattutto dalla spalla, in netto miglioramento rispetto ai recenti test IRTA. Il cesenate lamenta ancora un non perfetto feeling in accelerazione, aspetto sul quale Lorenzo e il suo team concentreranno gli interventi di domani.

ALEIX ESPARGARO’
“Sono soddisfatto di questo inizio. Dopo i test, andati bene, avevo qualche dubbio perchè quando inizia il weekend di gara i valori in campo possono cambiare. Invece anche oggi ci siamo confermati, sono contento soprattutto della facilità con cui riesco ad essere veloce con la nuova RS-GP. E’ una moto che mi diverto a guidare, sento che la sto sfruttando e i tempi lo dimostrano. Ora voglio concentrarmi sulla qualifica perchè credo sia possibile fare bene anche in quella condizione. Domenica in gara ci saranno tanti aspetti da valutare con una moto completamente nuova, dal comportamento in scia al consumo di benzina. Affrontiamo una sessione alla volta ma con uno spirito molto positivo”.
LORENZO SAVADORI
“La cosa più importante di oggi è sicuramente la condizione della spalla, che sta reagendo bene e questo mi tranquillizza pur non essendo ancora perfettamente guarita. Per quanto riguarda la moto, abbiamo individuato l’aspetto su cui lavorare, ovvero l’accelerazione. Al momento non sfrutto appieno il grip della gomma posteriore, in questa categoria è proprio dove si puo’ fare la differenza. Da un lato è positivo sapere la direzione su cui concentrarsi, dall’altro la soluzione potrebbe non essere così immediata. Abbiamo alcune idee e le metteremo in pratica domani”.

AVVIO SOLIDO PER ALEIX E APRILIA RACING TEAM GRESINI NEL PRIMO WEEKEND IN QATAR - Gresini Racing
AVVIO SOLIDO PER ALEIX E APRILIA RACING TEAM GRESINI NEL PRIMO WEEKEND IN QATAR - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni