News Moto2

  DIGGIA E BULEGA: JEREZ PER TORNARE PROTAGONISTI

Sarà Jerez de la Frontera il teatro del quarto appuntamento stagionale per il Team Federal Oil Greisni Moto2. Fabio Di Giannantonio e Nicolò Bulega arrivano nel sud di Spagna dopo un GP di Portogallo fatto di alti e bassi in pista e nei risultati.

Fabio Di Giannantonio, con un podio a referto in questa stagione, vuole rifarsi dopo l’11ª posizione di Portimao: il circuito Angel Nieto di Jerez potrebbe essere un buon alleato già che qui l’italiano è sempre stato veloce. Per lui un quinto posto come miglior piazzamento nel 2017 e una prima fila l’anno dopo (Moto3).

Discorso simile per Nicolò Bulega che in Andalusia ha festeggiato la prima pole e il primo podio in carriera e qui vuole rompere il filotto negativo che lo vede ancora a secco in classifica generale. Si parte venerdì con le prime libere alle 10:55, mentre la gara tornerà al consueto orario domenica alle 12:20 ora italiana.

FABIO DI GIANNANTONIO #21

Jerez de la Frontera è una pista dove sono sempre andato forte in generale. Sono sempre stato molto veloce e sicuramente si può far bene dove ci mettiamo a posto secondo me. L’obiettivo è ritornare nelle posizioni che contano e per riuscirci bisogna lavorare bene a casa, lavorare bene in circuito, ed essere carichi. Quindi direi che ci siamo”.

NICOLÒ BULEGA #11

“Jerez per me è una pista speciale che mi evoca bei ricordi: la prima pole, il primo podio…Insomma le chiamerei curve amiche. Deve essere il nostro punto di ripartenza, lasciarci alle spalle questi primi tre Gran Premi e iniziare la nostra stagione. Siamo veloci, a Portimao ci è mancato qualcosa in frenata, ma sono sicuro che saremo pronti per il GP di Spagna”.


   DIGGIA E BULEGA: JEREZ PER TORNARE PROTAGONISTI - Gresini Racing
   DIGGIA E BULEGA: JEREZ PER TORNARE PROTAGONISTI - Gresini Racing
   DIGGIA E BULEGA: JEREZ PER TORNARE PROTAGONISTI - Gresini Racing
   DIGGIA E BULEGA: JEREZ PER TORNARE PROTAGONISTI - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni