News MotoGP

DIGGIA SI SCOPRE UOMO DA QUALIFICA, ENEA FERMO IN Q1  

#CatalanGP qualifiche. La pole position del Mugello casualità? No grazie. Le casualità in MotoGP non esistono, ma Fabio Di Giannantonio ha puntato i piedi anche oggi e nelle qualifiche di Montmelò ha trovato il quinto tempo assoluto a 357 millesimi dalla pole di Espargarò.

Una bella dimostrazione di forza quella del numero #49, da sempre più conosciuto per le rimonte in gara che per le prestazioni da giro secco. Il vento sta cambiando e il pilota romano oggi dormirà sereno sicuro di un’ottima posizione di partenza domani in griglia.

Sabato decisamente più complicato per Enea Bastianini che sia in fp3 che in Q1 sfiora l’accesso alla sessione che conta, persa per appena 23 millesimi nel secondo tentativo. Forte di un buon passo di gara, l’italiano domani punterà tutto su una partenza aggressiva per tentare l’ennesima rimonta.

5º – FABIO DI GIANNANTONIO #49 (1’39.099s)

“Anche se non dobbiamo dimostrare nulla a nessuno, era importante confermare che stiamo crescendo e quale miglior modo se non trovare un’altra bella qualifica come oggi. Stiamo lavorando bene, toccando pochissimo la moto e domani possiamo fare bene. Certo ci sarà da trovare ancora qualcosa sul passo, specialmente nella seconda parte di gara. Il warm up ci darà più certezze anche sulla scelta della gomma”.

14º – ENEA BASTIANINI #23 (1’39.246s)

Peccato perché avevamo ben altro risultato nelle nostre corde. Peccato anche per l’ultimo giro perché ho trovato un altro pilota davanti a me in curva 3 che pascolava e non sono riuscito a migliorare. La Q2 avremmo dovuto centrarla questa mattina, ma è andata così. Il passo gara è buono, la gara è lunga e possiamo recuperare tante posizioni e ci vorrà una gran bella partenza all’attacco”.


DIGGIA SI SCOPRE UOMO DA QUALIFICA, ENEA FERMO IN Q1    - Gresini Racing
DIGGIA SI SCOPRE UOMO DA QUALIFICA, ENEA FERMO IN Q1    - Gresini Racing
DIGGIA SI SCOPRE UOMO DA QUALIFICA, ENEA FERMO IN Q1    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni