News Moto2

DIGGIA SULLE ALI DELL’ENTUSIASMO

GermanGP libere. A poche ore dall’annuncio del passaggio in MotoGP con il Team Gresini, Fabio Di Giannantonio mantiene la concentrazione alta su questa stagione centrando un ottimo terzo tempo in questo primo giorno di libere al Sachsenring.

Il pilota del Team Federal Oil Gresini Moto2 trova subito un buon feeling con il tracciato e buone risposte sia dalla simulazione gara che dal time attack. Secondo questa mattina e terzo overall, l’italiano ha già in mano l’accesso alla Q2 di domani.

Meno brillante la prestazione di Nicolò Bulega anche se l’obiettivo odierno era quello di ritrovare sintonia con la sua Kalex ora che finalmente sembra recuperato fisicamente quasi al 100%. Tanti giri con gomme usate per lavorare sui dettagli, solo domani in Fp3 il numero 11 proverà l’attacco al tempo da qualifica. Si parte alle 10:55

3º – FABIO DI GIANNANTONIO #21 (1’24.639)

“In generale sono molto soddisfatto. Abbiamo girato forte in entrambe le sessioni e siamo anche riusciti a fare una specie di simulazione di gara che ci ha dato ottimi risultati. Il ritmo di gara c’è, siamo competivi e anche sul time attack non siamo messi male. Ho anche trovato traffico nel mio ultimo giro lanciato, quindi sicuramente abbiamo margine per crescere anche sotto quell’aspetto”.

25º – NICOLÒ BULEGA #11 (1’25.727)

“Non siamo andati così male nonostante il tempo. Sono a mio agio sulla moto e abbiamo provato tanto per trovare l’assetto giusto in vista della gara. Abbiamo lavorato senza guardare la tabella dei tempi, per noi oggi era importante ritrovare le sensazioni e cercare il passo di gara. Domani con gomme nuove sarà un’altra storia”.


DIGGIA SULLE ALI DELL’ENTUSIASMO - Gresini Racing
DIGGIA SULLE ALI DELL’ENTUSIASMO - Gresini Racing
DIGGIA SULLE ALI DELL’ENTUSIASMO - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni