News Moto2

#DOHAGP: DIGGIA IN TERZA FILA, BULEGA 13º  

#DohaGP qualifiche. Stesso circuito, condizioni molto diverse. A Losail il vento è protagonista e il Team Federal Oil Gresini Moto2 deve faticare parecchio nella giornata di oggi conclusa comunque con un risultato positivo: Fabio Di Giannantonio aprirà la terza fila domani mentre Nicolò Bulega conquista la 13ª posizione sulla griglia del Qatar.

Dopo le libere di ieri forse, ci si attendeva un Fabio Di Giannantonio più arrembante, ma il settimo tempo assoluto è comunque un buon punto di partenza per l’italiano, noto “animale da gara”. Le condizioni della pista non hanno permesso al numero 21 di trovare continuità questo fine settimana. Un destino simile a quello di Nicolò Bulega, che domani a partire dalle 17:20, cercherà i suoi primi punti stagionali con la Kalex targata Federal Oil Gresini Moto2.

7º – FABIO DI GIANNANTONIO #21 (1’59.696)

“Giornata positiva, partiamo come la scorsa settimana in settima posizione e va bene così. Mi manca ancora qualcosa per avere il 100% di fiducia con la moto e poter spingere a fondo in qualifica. Le condizioni variabili non hanno aiutato a migliorare, ma devo dire che abbiamo un pacchetto competitivo e quindi anche domani proveremo a stare con i migliori e a giocarcela”. 

13º – NICOLÒ BULEGA #11 (2’00.012)

“Oggi abbiamo sofferto un po’ le condizioni della pista. Questa mattina il vento ci ha rallentato parecchio, oggi siamo andati meglio, ma ci manca ancora qualcosa. Dobbiamo lavorare per trovare qualche soluzione che mi permetta di essere più comodo e avere più fiducia”.


#DOHAGP: DIGGIA IN TERZA FILA, BULEGA 13º    - Gresini Racing
#DOHAGP: DIGGIA IN TERZA FILA, BULEGA 13º    - Gresini Racing
#DOHAGP: DIGGIA IN TERZA FILA, BULEGA 13º    - Gresini Racing
#DOHAGP: DIGGIA IN TERZA FILA, BULEGA 13º    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni