News MotoGP

DOPPIO ZERO IN CATALOGNA PER IL TEAM GRESINI MOTOGP

#CatalanGP gara. Dura appena otto giri il gran premio di Catalogna per Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio, entrambi protagonisti in negativo di un pomeriggio da dimenticare in fretta.

Nel giro di pochi secondi, prima Enea Bastianini (#23) e poi Fabio Di Giannantonio (#49) abbandonano in anticipo l’ottavo Round del Campionato del Mondo 2022, vittime senza conseguenze rispettivamente della curva 5 e della curva 13.

Bestia, partito forte e subito alla ricerca delle primissime posizioni scivola senza rimedio mentre lottava con Viñales per la 6ª posizione: un vero peccato visto che il podio era ad una manciata di millesimi. Unica soddisfazione, rimane terzo nel mondiale anche se chi lo precede guadagna punti.

Per Diggia poteva essere una gara fondamentale, con una top10 (obiettivo prefissato) decisamente alla portata dopo la gran qualifica di ieri. Domani il secondo test ufficiale della stagione servirà soprattutto per ritrovare il feeling perso proprio oggi.

NC – ENEA BASTIANINI #23 (3º nel mondiale con 94 punti)

“non ho fatto nulla di strano…sono entrato uguale al giro prima ma purtroppo l’anteriore non ha retto. Volevo fare una gara discreta, senza esagerare, ma non ci siamo riusciti. Al momento non ho spiegazioni. Paradossalmente in quel punto andavo anche bene e stavamo facendo una bella gara. Eravamo lì, e già mantenere la sesta/settima posizione oggi sarebbe stata importante”. 

NC – FABIO DI GIANNANTONIO #49 (22º nel mondiale con 8 punti)

“Purtroppo c’era un sacco di vento in entrata alla tredici… Sono entrato come nei giri precedenti, ma l’anteriore si è chiuso e non sono riuscito a salvarla. Peccato perché eravamo partiti bene, stavo gestendo bene e sapevo di avere un buon passo: l’errore non ci voleva. Concentriamoci sui test, ci sarà tanto su cui lavorare sempre a livello di setup”


DOPPIO ZERO IN CATALOGNA PER IL TEAM GRESINI MOTOGP - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni