News Moto2

LOWES, GARA MACCHIATA DA UN CONTATTO

Sono finite in fretta le ambizioni di top10 per Sam Lowes che in Austria non partiva con i favori del pronostico (24ª piazza in qualifica) ma che aveva il passo per stare ampiamente in zona punti. Il britannico del Team Federal Oil Gresini Moto2 viene toccato dopo pochi giri alla curva 4 mentre si trovava in 14ª posizione.

Dal fondo del gruppo impossibile recuperare posizioni per l’ex Campione SuperSport che rimane comunque in gara e taglia il traguardo proprio in 24ª posizione. Un fine settimana iniziato male e che si è chiuso senza sussulti.

Per il Team Federal Oil Gresini Moto2occasione già domani di tornare in pista con i test ufficiali Moto2: obiettivo migliorare le sensazioni sull’anteriore e preparare al meglio il GP di Silverstone tra 2 fine settimana.

24º – SAM LOWES #22

“Gara deludente. Ho fatto un buon avvio e mentre ero nel gruppone qualcuno mi ha toccato da dietro e mi ha fatto finire fuori. Non saprei nemmeno dire chi, ma è ovvio che ha compromesso la mia gara. Un po’ di sfortuna, ma ci sta partendo così indietro…Il mio passo non era così male, avremmo potuto lottare per la top10. Domani rimaniamo qui e lavoreremo per preparare al meglio per il GP di casa, c’è da concentrarsi soprattutto sul feeling con l’anteriore”.


LOWES, GARA MACCHIATA DA UN CONTATTO - Gresini Racing
LOWES, GARA MACCHIATA DA UN CONTATTO - Gresini Racing
LOWES, GARA MACCHIATA DA UN CONTATTO - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni