News Moto3

RODRIGO DOMINA IL VENERDÌ DAVANTI AL PUBBLICO DI CASA

#CatalanGP libere. Le tribune tornano poco a poco a ripopolarsi (saranno 24 mila gli spettatori questo fine settimana a Montmelò) e il Team Indonesian Racing Gresini Moto3 non si è fatto attendere: Gabriel Rodrigo e Jeremy Alcoba subito protagonisti sul tracciato di casa con il primo e il sesto tempo di giornata.

Con la pioggia che potrebbe sopraggiungere già domani (e quasi sicuramente domenica) i tempi di oggi valgono probabilmente un piede in Q2. Rodrigo è stato per altro l’unico pilota a rompere la barriera dell’1’48: considerando la nuova modifica alla curva 10, l’argentino ha messo a referto “il primo” record di questa pista.

1º – GABRIEL RODRIGO #2 (1’47.950)

“È stato un ottimo venerdì: mi sono trovato bene con ogni tipo di gomma e con la morbida nuova sono riuscito a fare un gran giro nonostante mi abbiano disturbato nell’ultimo settore. Difficile trovare dove migliorare la moto, forse lavorare sulle gomme a fine gara, ma per il resto sto molto bene con la Honda. Forse possiamo trovare qualcosa in uscita di curva, dove la moto si muove un po’, ma credo sia un problemino di tutti qui”.

6º – JEREMY ALCOBA #52 (1’48.499)

“Felice di correre in casa e con il pubblico ancora di più. Stiamo lavorando tanto sulle gomme perché questo tracciato è abbastanza complicato sotto questo punto di vista. Ci manca ancora qualcosa per essere tra i primissimi, ma siamo competitivi. La nuova curva 10 è tutta da scoprire, mi piace la nuova linea, ma devo ancora capire se affrontarla in prima o in seconda: entrambe le opzioni sono valide, con pro e contro”.


RODRIGO DOMINA IL VENERDÌ DAVANTI AL PUBBLICO DI CASA - Gresini Racing
RODRIGO DOMINA IL VENERDÌ DAVANTI AL PUBBLICO DI CASA - Gresini Racing
RODRIGO DOMINA IL VENERDÌ DAVANTI AL PUBBLICO DI CASA - Gresini Racing
RODRIGO DOMINA IL VENERDÌ DAVANTI AL PUBBLICO DI CASA - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni