News Moto2

ZERO PUNTI AD ALCAÑIZ PER IL TEAM FEDERAL OIL  

Si chiude l’ennesima tripletta stagionale, ma sul circuito del Motorland Aragon non arrivano buone notizie per il Team Federal Oil Moto2 con Nicolò Bulega ed Edgar Pons che lasciano l’#AlcañizGP a mani vuote.

Lo spagnolo del Team Federal Oil Gresini Moto2, che la scorsa settimana aveva conquistato il miglior risultato personale nella categoria, oggi si ferma causa caduta a 2 giri dalla bandiera a scacchi quando correva in 20ª posizione. Per Bulega una gara tutta in salita e non solo per la posizione sulla griglia di partenza: il clash alla prima curva tra Luthi e Daniel arriva proprio davanti all’italiano costretto a inchiodare e perdere secondi preziosi.

17º – NICOLÒ BULEGA #11

“Abbiamo fatto ancora tanta fatica in gara purtroppo. Abbiamo migliorato la moto rispetto al weekend scorso però lo hanno fatto anche gli altri… Abbiamo dei problemi che dobbiamo analizzare e risolvere. Non bastasse alla prima curva ho perso tantissimo tempo per la caduta davanti a me. Diciamo che la fortuna non sta aiutando”.

N.C. – EDGAR PONS #57

“Siamo stati veloci e competitivi tutto il fine settimana, però in gara qualcosa non ha funzionato. Mi sentivo forte soprattutto a fine gara e ho spinto forte per provare a entrare in zona punti, poi ho perso l’anteriore alla curva 5 e non c’è stato nulla da fare. Grazie alla squadra come sempre e proveremo a rifarci a Valencia”.


ZERO PUNTI AD ALCAÑIZ PER IL TEAM FEDERAL OIL    - Gresini Racing
ZERO PUNTI AD ALCAÑIZ PER IL TEAM FEDERAL OIL    - Gresini Racing
ZERO PUNTI AD ALCAÑIZ PER IL TEAM FEDERAL OIL    - Gresini Racing
ZERO PUNTI AD ALCAÑIZ PER IL TEAM FEDERAL OIL    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni