News Moto2

AD AUSTIN LOWES IN CERCA DI RISCATTO  

Sam Lowes torna sulla scena della sua prima vittoria iridata nel Campionato del Mondo Moto2. Ad Austin, Texas, sarà la volta del terzo appuntamento della classe intermedia per la stagione 2019, con il pilota britannico che arriva con grande voglia di rivalsa dopo la gara di Termas de Rio Hondo, conclusa amaramente dopo pochi giri a causa di un low-side.

 

Il pilota del Team Federal Oil Gresini nelle ultime tre apparizioni della classe Moto2 si è sempre qualificato in prima fila (2º nel 2015 e 2018, 3º nel 2016), trovando come detto una vittoria nel 2015 e un secondo posto nel 2016 quando difendeva i colori della squadra faentina.

 

Si parte venerdì con le prime libere del Gran Premio delle Americhe previste per le 17:55 (fp1) e 22:10 (fp2) ora italiana. Qualifiche e gara saranno rispettivamente sabato a partire dalle 22:05 (Q1) e domenica alle 19:20.

 

SAM LOWES #22

“Ho tanta voglia di arrivare ad Austin, ho bei ricordi di quella pista, che per altro è tra le mie preferite. Lì ho trovato la prima vittoria in Moto2 della mia carriera. Ovviamente l’Argentina ha avuto un finale amaro, ma eravamo veloci. Lo siamo stati lì, lo eravamo in Qatar e lo siamo stati a Jerez, quindi non vedo alcuna ragione per cui non dovremmo esserlo ad Austin. È un circuito che mi piace e l’obiettivo sarà raccogliere un bel po’ di punti per arrivare in Europa nelle migliori condizioni mentali. Mi sto divertendo sulla moto e lavorando bene con un grande team, quindi posso dire che conto le ore”.


AD AUSTIN LOWES IN CERCA DI RISCATTO    - Gresini Racing
AD AUSTIN LOWES IN CERCA DI RISCATTO    - Gresini Racing
AD AUSTIN LOWES IN CERCA DI RISCATTO    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni