News MotoE

BUON ESORDIO CASALINGO PER IL TEAM TRENTINO GRESINI MOTOE

Misano potrebbe essere la chiave per la rincorsa al titolo MotoE 2020 e Matteo Ferrari non vuole lasciarsi scappare l’occasione di segnare punti importanti già questo fine settimana. Se il buongiorno si vede dal mattino, la seconda posizione del campione in carica è sicuramente id buon auspicio sul tracciato che lo scorso anno lo vide trionfare due volte. 32 millesimi il suo ritardo da Granado e buone sensazioni in sella alla sua Energica targata Trentino Gresini MotoE. Domani l’attacco alla pole, tenendo a mente che ci sarà da scontare una penalità di tre posizioni sulla griglia di domenica.

Positiva anche la prova di Alessandro Zaccone, 12º al termine di questo venerdì sul Misano World Circuit Marco Simoncelli e con 1.2 secondi di ritardo dal compagno di squadra. Considerando la pochissima esperienza su questa moto, si tratta di un inizio promettente anche per il numero 61, finalmente al top della forma fisica.

2º – MATTEO FERRARI #11

“Giornata molto positiva anche se peccato per questa mattina perché abbiamo avuto un problema col trasponder e ho perso un po’ di tempo. Abbiamo fatto una piccola modifica nel pomeriggio e il feeling è migliorato. C’è da lavorare ancora in fase di frenata, ma siamo veloci, siamo davanti e credo si possa far bene”.

12º – ALESSANDRO ZACCONE #61

“C’è da riprendere fiducia con la moto e con il tracciato di Misano. È da un po’ che non giro qui e sicuramente il doppio fine settimana ci darà una mano. Non siamo andati male oggi, ma è ovvio che non siamo dove vorremmo essere. Lavoriamo per stare più avanti, ora che il fisico è a posto miglioreremo!”


BUON ESORDIO CASALINGO PER IL TEAM TRENTINO GRESINI MOTOE - Gresini Racing
BUON ESORDIO CASALINGO PER IL TEAM TRENTINO GRESINI MOTOE - Gresini Racing
BUON ESORDIO CASALINGO PER IL TEAM TRENTINO GRESINI MOTOE - Gresini Racing
BUON ESORDIO CASALINGO PER IL TEAM TRENTINO GRESINI MOTOE - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni