News Moto3

BUONA TOP10 PER RODRIGO AD ARAGON

Gabri Rodrigo trova un altro risultato confortante sulla via del pieno recupero fisico con la nona posizione nel Gran Premio di Aragon. Il pilota argentino del Team Kömmerling Gresini Moto3, reduce da una lesione importante al bacino e da un’operazione alla clavicola aveva faticato già a Misano e il copione di Aragon non è stato molto diverso.

Una top10 importante per il numero 19 che può guardare con fiducia ritrovata ai prossimi appuntamenti a partire dalla Thailandia tra meno di due settimane.

Gara da dimenticare per Riccardo Rossi che dopo una buona partenza e dopo aver girato costantemente su ritmi da testa della corsa, viene speronato da Yurchenko al 4º giro e la sua gara finisce praticamente lì. L’italiano rimane in pista ma rientra in penultima posizione che sarà poi quella definitiva, anche a causa di un “long lap penalty”.

9º – GABRI RODRIGO #19

“Siamo partiti con la gomma dura con la idea di recuperare, ma partendo da dietro non era facile. Ci siamo riusciti ma sul finale di gara le mie non perfette condizioni fisiche mi hanno pregiudicato un po’. Speravo di soffrire meno qui, ma è stato un po’ come a Misano. Poco male, sfrutteremo questi giorni per ricaricare le batterie ed essere pronti per la Thailandia”

26º – RICCARDO ROSSI #54

“Siamo stati sfortunati. Siamo partiti bene e stavamo girando in 1’59 alto che alla fine erano i tempi dei primi. Poi Yurchenko in entrata di curva mi ha toccato duro e sono caduto. Non so nemmeno come sia rimasto in pista, ma ovviamente la gara era compromessa…”


BUONA TOP10 PER RODRIGO AD ARAGON - Gresini Racing
BUONA TOP10 PER RODRIGO AD ARAGON - Gresini Racing
BUONA TOP10 PER RODRIGO AD ARAGON - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni