News MotoE

FERRARI PODIO AMARO A MISANO

Podio per Matteo Ferrari nella prima gara dell’#EmiliaRomagnaGP con l’italiano che perde però la sua imbattibilità sul circuito di casa e anche qualche punto in classifica dal vincitore Aegerter. Il numero 11 è protagonista di una gara autoritaria, comandata fin dalla prima curva, ma è l’ultimo giro ad essere cruciale: prima il sorpasso di Aegerter e poi il contatto con la zona verde di una delle ultime curve mettono il campione in carica sul gradino più basso del podio. Con tre gare ancora in calendario, il pilota del Team Trentino Gresini MotoE è terzo in classifica generale con 21 lunghezze da recuperare.

Buona prova per Alessandro Zaccone che partiva dalla 16ª piazza e che dopo due curve si ritrova ultimissimo obbligato a fermarsi per evitare di toccarsi con Tulovic. L’italiano recupera bene e chiude in top10. Domani gli alfieri del Team Trentino Gresini MotoE partiranno in prima e terza fila per l’ultimo appuntamento italiano della Coppa del Mondo elettrica (ore 10:05). 

3º – MATTEO FERRARI #11

“Ho fatto tutta la gara davanti con un gran ritmo… Purtroppo ho perso una posizione nell’ultimo giro e sono finito sul verde…Diciamo che si tratta di un terzo posto un po’ deludente in ottica campionato, ma domani partiamo nuovamente dalla prima fila e ci sono ancora due gare da qui alla fine del campionato. Dovremo sfruttare tutte le occasioni che avremo”.

10º – ALESSANDRO ZACCONE #61

“Unica nota positiva della giornata è che domani saremo in quarta fila. Oggi eravamo indietro ma siamo partiti bene, ma alla curva 2 Tulovic è volato e mi sono dovuto praticamente fermare per evitare sia lui che la sua moto. Dall’ultima piazza, e con distacco, ho recuperato anche grazie alle cadute e domani proveremo a fare una gara molto diversa”.


FERRARI PODIO AMARO A MISANO - Gresini Racing
FERRARI PODIO AMARO A MISANO - Gresini Racing
FERRARI PODIO AMARO A MISANO - Gresini Racing
FERRARI PODIO AMARO A MISANO - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni