News Moto2

ITALIA – SPAGNA: UN ALTRO DOPPIO ROUND PER LA GRESINI RACING MOTO2

ITALIA-SPAGNA: no, non stiamo parlando della finale degli europei, ma della prossima sfida che la Gresini Racing Moto2 dovrà affrontare. Un altro doppio weekend di gare con l’autodromo del Mugello ad aprire le danze proprio questo fine settimana; a seguire, il circuito di Montmeló, a Barcellona nella prima settimana di giugno.

Il primo Gran Premio in Italia, categoria Moto2, per Alessandro Zaccone: forti emozioni lo aspettano in pista, l’atmosfera per lui sarà sicuramente magica. Il pilota numero #61 cercherà di riscattarsi dalla scorsa gara e di lavorare al meglio per raggiungere un buon risultato. A Barcellona  lo scorso anno si era qualificato ad un passo dal podio con la MotoE, ma non ha mai affrontato questa pista con la Moto2: sarà fondamentale per lui trovare un buon ritmo già dal venerdì. 

Arriva in una delle sue piste preferite, il Mugello, molto motivato anche Filip Salač, che nella scorsa gara è riuscito a fare uno step in avanti con la sua Kalex e tenere un buon passo gara. L’obiettivo del weekend sarà continuare il lavoro e portare a casa altri punti per il campionato. Avrà lo stesso goal anche la settimana successiva, nel circuito spagnolo, dove farà il possibile per accedere direttamente alla Q2 e partire nelle prime file.

La Moto2 accenderà i motori venerdì alle ore 10:55 (GMT+2)

FILIP SALAČ #12

“Dopo la gara di Le Mans, dove sono riuscito ad avere un buon passo fino all’ultimo giro, non vedo l’ora di scendere in pista al Mugello: è uno dei miei circuiti preferiti e abbiamo fatto uno step avanti che ci permetterà di fare un buon risultato e conquistare ancora qualche punto. Ci proverò anche a Barcellona: voglio lavorare come abbiamo fatto a Le Mans, provando però questa volta a rimanere sempre nei primi 14: entrare direttamente in Q2 e partire davanti farà la differenza in gara e noi ci vogliamo provare”.

ALESSANDRO ZACCONE #61

“Sono contentissimo di gareggiare al Mugello, la mia prima gara in Italia, ci sarà un’atmosfera speciale e la pista è bellissima: è da un po’ che non ci corro quindi la voglia di scendere in pista è ancora di più. Cercheremo di lavorare bene e di riscattarci dalla scorsa gara. Stesso obiettivo anche per Barcellona, sono due piste molto grandi e sarà molto importante trovare un bel ritmo sin dal primo turno di libere. Ci divertiremo!”.


ITALIA – SPAGNA: UN ALTRO DOPPIO ROUND PER LA GRESINI RACING MOTO2 - Gresini Racing
ITALIA – SPAGNA: UN ALTRO DOPPIO ROUND PER LA GRESINI RACING MOTO2 - Gresini Racing
ITALIA – SPAGNA: UN ALTRO DOPPIO ROUND PER LA GRESINI RACING MOTO2 - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni