News Moto3

#ITALIANGP: RODRIGO FIRMA IL SECONDO PARC FERMÉ MOTO3 DELLA STAGIONE  

Era nell’aria da un po’ di tempo, finalmente arrivano i primi sorrisi in casa Kömmerling Gresini Moto3 con Gabri Rodrigo che conquista la prima fila del Gran Premio d’Italia grazie ad una prestazione maiuscola.Una prima fila che mancava da un mese mezzo ovvero dalla terza piazza proprio del numero 19 in Texas.

 L’argentino, che per la verità passa in Q2 appena con il 13º tempo della classifica combinata delle libere, ha giocato bene le proprie carte decidendo di non aspettare scie in una sessione troppo corta di suo per rischiare confusione e lanciandosi alla ricerca del tempo che è arrivato (1’57.080s)al sesto dei sette giri messi a referto.

Sfortunato a dir poco Riccardo Rossi, molto veloce già questa mattina e oggi fermato dalla direzione gara che cancella il suo giro veloce per eccesso dei limiti della pista. Con il tempo fatto segnare, il 54 sarebbe partito almeno 10 posizioni più avanti.

Si parte domattina alle 11:00 con Rodrigo che cerca il primo podio stagionale e Rossi che ha ritmo per conquistare i primi punti della sua avventura mondiale. 

2º – GABRI RODRIGO #19

“Nel primo giro di Q2 sono partito con gomma anteriore usata e mescola dura sul posteriore e ho fatto segnare un tempo interessante, a mezzo secondo dal mio migliore fino a quel momento. Ho preso fiducia e la strategia era quella di uscire col gruppone nella seconda parte. Parlando con la squadra e vista la confusione nelle Q1 abbiamo deciso di contare sul nostro potenziale e correre da soli. Sinceramente non pensavo alla prima fila, difficile qui senza scie, mi sarei accontentato di una seconda/terza fila per domani. Poi però me la sono giocata e nonostante il vento contro, abbiamo fatto un gran giro e ora guardiamo fiduciosi alla gara di domani”.

31º – RICCARDO ROSSI #54

“Stamattina ero a 6 decimi dal primo e con la moto il feeling era buono. Sono entrato in Q1 sapendo di poter fare bene, ma in pista non ci si capiva nulla, tra frenate e piloti lenti in pista. Purtroppo mi hanno cancellato il giro veloce perché per evitare un pilota davanti a me che stava cadendo ho chiuso il gas e sono finito sul verde. Pur perdendo tempo, mi hanno cancellato il giro veloce. È un peccato perché potevamo essere molto avanti: siamo veloci e abbiamo un bel ritmo quindi la zona punti non è un miraggio domani”.


#ITALIANGP: RODRIGO FIRMA IL SECONDO PARC FERMÉ MOTO3 DELLA STAGIONE    - Gresini Racing
#ITALIANGP: RODRIGO FIRMA IL SECONDO PARC FERMÉ MOTO3 DELLA STAGIONE    - Gresini Racing
#ITALIANGP: RODRIGO FIRMA IL SECONDO PARC FERMÉ MOTO3 DELLA STAGIONE    - Gresini Racing
#ITALIANGP: RODRIGO FIRMA IL SECONDO PARC FERMÉ MOTO3 DELLA STAGIONE    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni