News Moto2

LA GRESINI RACING MOTO2 PIAZZA ENTRAMBI I PILOTI NELLA Q2 PROVVISORIA

Free Practice – #DutchGP Condizioni meteo altalenanti nel TT Circuit Assen, con la pioggia battente che accompagna il primo turno di libere, pista asciutta invece nel pomeriggio. La Gresini Racing Moto2 conclude la prima giornata di prove con entrambi i piloti in top14 nella combinata: saranno però le FP3 di domani  il turno decisivo per determinare l’accesso diretto alla Q2.

Buone sensazioni per Filip Salač in tutte le condizioni: nella prima sessione di libere sotto la pioggia riesce a segnare il settimo tempo in classifica. Nel pomeriggio, sull’asciutto, chiude la top10 a soli 6 decimi dal primo pilota. L’obiettivo di domani mattina sarà confermare questo risultato.

Giornata positiva anche per Alessandro Zaccone che conclude per la prima volta nella Q2 provvisoria in condizioni asciutte. Il pilota numero #61 è riuscito a trovare un buon set-up base che gli ha permesso di tenere un bel ritmo sia nel primo turno di libere, con pista bagnata, che nella seconda sessione del venerdì sull’asciutto: un punto a favore in vista di domani, dove il meteo sarà un’incognita. L’obiettivo delle FP3 sarà quello di riuscire a migliorare nel primo settore per riconfermare la top14 e accedere direttamente alla Q2.

10° – FILIP SALAČ #12 (1’37.978)

“Buone le sensazioni nel bagnato questa mattina, poi siamo riusciti a divertirci anche nell’asciutto, dove abbiamo fatto il nostro miglior tempo nel primo run, poi abbiamo avuto un piccolo problema con la gomma morbida scelta per fare il time attack, ma comunque oggi abbiamo fatto un lavoro fantastico, dobbiamo continuare su questa strada anche domani!”

14° – ALESSANDRO ZACCONE #61 (1’38.252)

“Sono contento: è la prima volta che in condizioni asciutte riusciamo a concludere nelle prime 14 posizioni. Al momento ci siamo guadagnati l’accesso provvisorio in Q2, ma domani il meteo non sappiamo come sarà. Oggi però abbiamo messo un bel tassello, ho davvero un buon feeling con la moto e ciò mi dà una carica in più, perché mi fa capire che quando siamo apposto riusciamo ad essere competitivi. Dobbiamo ancora lavorare in vista di domani, soprattutto nel primo settore dove perdo ancora molto, ma per oggi posso ritenermi soddisfatto!”


LA GRESINI RACING MOTO2 PIAZZA ENTRAMBI I PILOTI NELLA Q2 PROVVISORIA - Gresini Racing
LA GRESINI RACING MOTO2 PIAZZA ENTRAMBI I PILOTI NELLA Q2 PROVVISORIA - Gresini Racing
LA GRESINI RACING MOTO2 PIAZZA ENTRAMBI I PILOTI NELLA Q2 PROVVISORIA - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni