News Moto2

NAVARRO: “È UNA MOTO MOLTO DIVERSA RISPETTO ALLA VERSIONE 2017”  

Conclusa la tre giorni andalusa per il Team Federal Oil Gresini Moto2 con Jorge Navarro che lascia il tracciato di Jerez con buone sensazioni. 38 giri totali suddivisi tra la prima e la seconda sessione per lo spagnolo che ha lavorato più che altro sul feeling con la sua Kalex numero 9 senza forzare eccessivamente.

Il miglior tempo di questo test è arrivato oggi con Navarro che ha fermato il cronometro a 1’42.435, ancora lontano dalle primissime posizioni, ma in continua crescita.

Proprio a Jerez, tra meno di un mese, ci saranno gli ultimi test ufficiali della pre-season Moto2, con Jorge Navarro che avrà tempo per recuperare anche da un fastidio alla spalla che ha complicato questa tre giorni.

JORGE NAVARRO #9

“È stato un test positivo nonostante la posizione finale non sia quella che cerchiamo. Abbiamo trovato buone soluzioni e conclusioni per migliorare nel prossimo test e soprattutto per la stagione in arrivo. Abbiamo iniziato ad usare una moto molto diversa da quella dello scorso anno, che devo necessariamente pilotare in maniera diversa, perché è la unica che mi permetterà di essere veloce e consistente. Con i tempi non siamo stati lenti, ma quelli davanti sono stati più veloci. D’altra parte siamo tutti molto vicini e pulendo qualche dettaglio si posso recuperare molte posizioni”.


NAVARRO: “È UNA MOTO MOLTO DIVERSA RISPETTO ALLA VERSIONE 2017”    - Gresini Racing
NAVARRO: “È UNA MOTO MOLTO DIVERSA RISPETTO ALLA VERSIONE 2017”    - Gresini Racing
NAVARRO: “È UNA MOTO MOLTO DIVERSA RISPETTO ALLA VERSIONE 2017”    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni