News Moto2

NIENTE Q2 PER IL TEAM FEDERAL OIL A MISANO

Weekend davvero in salita per il Team Federal Oil Gresini Moto2 che non va oltre la 19ª e 28ª rispettivamente con Nicolò Bulega ed Edgar Pons. Il sabato sammarinese si chiude con qualche minuto d’anticipo per entrambi gli alfieri Federal che non passano alla Q2 e domani partiranno nelle retrovie della griglia del primo appuntamento di Misano Adriatico.

Sfortunato in particolare l’italiano numero 11 che aveva mostrato ottime prestazioni sul giro sia ieri che questa mattina, e che solo un highside in uscita dalla 2 ne ha limitato le prestazioni. Bulega se l’è cavata con un bello spavento, un po’ di mal di testa e una lieve botta alla mano destra e domani sarà al via del suo GP casalingo.

Poche le buone notizie anche dall’altra parte del box dove Edgar Pons sta faticando a trovare feeling con la Kalex numero 57 e domani sarà addirittura in ultima fila.

19º – NICOLÒ BULEGA #11

“Volevo passare in Q2 ma ho commesso un errore, aprendo un po’ prima il gas e ho perso la moto. Dobbiamo fare qualche controllo alla moto, io fortunatamente sto bene, ma domani ci sarà da lavorare parecchio e provare a fare una bella rimonta. Ne abbiamo bisogno”.

 

28º – EDGAR PONS #57

“Che dire, non siamo nel nostro miglior momento e purtroppo la caduta di questa mattina non ha aiutato per nulla. Non saremmo comunque passati in Q2 ma ho perso chilometri importanti per fare esperienza con questa moto. Daremo il massimo domani, a questo punto è fondamentale lavorare per essere pronti la prossima settimana”.


NIENTE Q2 PER IL TEAM FEDERAL OIL A MISANO - Gresini Racing
NIENTE Q2 PER IL TEAM FEDERAL OIL A MISANO - Gresini Racing
NIENTE Q2 PER IL TEAM FEDERAL OIL A MISANO - Gresini Racing
NIENTE Q2 PER IL TEAM FEDERAL OIL A MISANO - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni