News Moto2

QUARTA FILA PER SALAČ, ZACCONE 25° NELLE QUALIFICHE TAILANDESI

Qualifying – #ThaiGP Splende il sole nel Chang International Circuit in questa giornata di qualifiche con Filip Salač che vola direttamente in Q2 dopo aver confermato la TOP14 anche nelle FP3 della mattina, con il 7° crono assoluto. Le temperature più elevate del pomeriggio a complicare il turno della qualifica, che il pilota #12 chiude in dodicesima posizione: domani partirà dunque dalla quarta fila con l’obiettivo di dare il massimo.

Sensazioni positive per Alessandro Zaccone nelle FP3, ma non sufficienti per accedere direttamente alla Q2. Cambiano poi le condizioni della pista con le temperature più elevate del pomeriggio, con le quali il pilota romagnolo non riesce a ritrovare lo stesso feeling con la sua Kalex. Con un crono di 1’36.869 domani partirà dalla venticinquesima casella della griglia, in vista di una gara in rimonta. 

12° – FILIP SALAČ #12 (1’36.672)

“Qualifiche complicate in condizioni diverse, era molto più caldo. Il feeling con la moto non era per niente male, ho provato a fare il mio meglio, che in questo caso è coinciso con una dodicesima posizione. Vediamo in gara se riuscirò a fare di più, vedremo cosa ci aspetta!”

25° – ALESSANDRO ZACCONE #61 (1’36.869)

“Dopo le sensazioni positive riscontrate nelle FP3 abbiamo deciso di usare lo stesso set-up anche in qualifica, ma purtroppo, probabilmente per le temperature più calde, non sono riuscito a ritrovare lo stesso feeling. Domani partiamo indietro ma faremo il massimo per una gara in rimonta”.


QUARTA FILA PER SALAČ, ZACCONE 25° NELLE QUALIFICHE TAILANDESI - Gresini Racing
QUARTA FILA PER SALAČ, ZACCONE 25° NELLE QUALIFICHE TAILANDESI - Gresini Racing
QUARTA FILA PER SALAČ, ZACCONE 25° NELLE QUALIFICHE TAILANDESI - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni