News Moto3

SOLO Q1 PER IL TEAM KÖMMERLING A SILVERSTONE

Il Team Kömmerling Gresini Moto3 non va oltre la Q1 in questo sabato britannico con Jeremy Alcoba e Riccardo Rossi che si piazzano rispettivamente in 22ª e 27ª posizione.

Le premesse, per quanto sorprendenti, erano ben diverse in particolare per il giovane spagnolo sostituto di Gabri Rodrigo. Il 52 infatti aveva impressionato ieri trovando la top10, risultato che avrebbe confermato questa mattina nelle fp3 se la bandiera a scacchi non gli avesse tolto l’ultimo giro lanciato.

Fino ad ora non un fine settimana da ricordare per Riccardo Rossi, che oggi ha trovato anche una caduta in mattinata (curva 17) nella quale fortunatamente non ha riportato conseguenze in particolare al dito fratturato pochi giorni fa e ancora non in perfette condizioni.

JEREMY ALCOBA #52

“Un sabato un po’ amaro perché questa mattina ho perso la Q2 sotto la bandiera a scacchi che ha annullato il mio ultimo giro e in Q1 oggi è stato tutto più difficile. Detto questo non siamo messi male e questa pista mi piace molto. L’obiettivo punti non è così impossibile, anche se alla mia seconda gara mondiale preferisco non pormene. Vediamo domani!”

RICCARDO ROSSI #54

“Non è stata la qualifica che volevamo. Questa mattina stavamo facendo un buon lavoro ma la caduta ha rovinato un po’ i nostri piani e oggi in qualifica non siamo riusciti a rialzarci. Non avevo scie da sfruttare ed è stato complicato recuperare su chi mi precedeva: quando ci sono riuscito era troppo tardi. Il passo di gara non è male e domani proveremo a stare col gruppo”.


SOLO Q1 PER IL TEAM KÖMMERLING A SILVERSTONE - Gresini Racing
SOLO Q1 PER IL TEAM KÖMMERLING A SILVERSTONE - Gresini Racing
SOLO Q1 PER IL TEAM KÖMMERLING A SILVERSTONE - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni