News Moto2

NAVARRO: “CADUTA STRANA, CI RIFAREMO”  

Jorge Navarro è costretto al ritiro dopo l’ennesima caduta del suo difficile fine settimana a Misano per il tredicesimo appuntamento del mondiale MotoGP, classe Moto2. Lo spagnolo, partito abbastanza bene nonostante la pioggia battente finisce fuori alla curva 11 a pochi giri dall’inizio della gara.

Il pilota del Federal Oil Gresini Moto2 Team non ha fortunatamente riportato infortuni, nonostante la caduta sia stata abbastanza spettacolare e l’atterraggio complicato, lo spagnolo ha accusato solo un leggero indolenzimento al pollice della mano sinistra e al costato sinistro.

Tra meno di due settimane ci sarà modo di rifarsi con il terzo Gran Premio casalingo della stagione, di scena ad Aragon, dove l’obiettivo sarà tornare in zona punti per tornare alla caccia della top10 in classifica generale. Lo spagnolo ora è 14º con 50 punti.

N.C. JORGE NAVARRO #9

“Non so nemmeno io come sono caduto. Avevo appena superato un altro pilota ed ero alla curva 11, la curva più veloce del circuito. L’ho superato sul rettilineo, sono tornato nella mia posizione originale, e all’ingresso della 11 ho perso completamente il posteriore e non ho potuto far nulla per salvare la caduta. Mi spiace soprattutto per il team che correva in casa. È stato un GP negativo con troppe cadute e chiedo scusa al team. Fisicamente sto bene, ma la caduta di questa mattina e quella di oggi non hanno aiutato”.


NAVARRO: “CADUTA STRANA, CI RIFAREMO”    - Gresini Racing
NAVARRO: “CADUTA STRANA, CI RIFAREMO”    - Gresini Racing
NAVARRO: “CADUTA STRANA, CI RIFAREMO”    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni