News Moto2

BULEGA CORRE IN CASA, PONS CERCA I PRIMI PUNTI  

La stagione del Team Federal Oil Gresini Moto2 non è ancora decollata del tutto e a Misano i prossimi due fine settimana ci sarà l’occasione perfetta per ritrovare il giusto cammino, e magari lasciarsi alle spalle anche un pizzico di sfortuna delle ultime uscite.

Nicolò Bulega correrà in casa (vive a pochi passi dal circuito) e per la prima volta lo farà con i colori del Team Gresini: l’obiettivo sarà essere costantemente tra i protagonisti di questa classe e il doppio appuntamento su questo tracciato amico potrebbe fare al caso suo.

Anche per Edgar Pons sarà una prova interessante: lo spagnolo conosce bene il Misano World Circuit e potrà sfruttare tanto tempo in sella alla sua Kalex numero 57 per continuare il suo adattamento e con la zona punti sempre più vicina nel mirino.

NICOLÒ BULEGA #11

“Gara di Misano ovviamente è sempre un’emozione. Per me è davvero un gran premio di casa perché sono nato e cresciuto a meno di due chilometri da lì. Ci sarà poco pubblico, ma lo sentirò tutto perché la famiglia e gli amici li sentirò vicinissimi. La pista mi piace molto, ho sempre fatto abbastanza bene lì e speriamo di fare due belle gare, magari sorretti da un pizzico di fortuna in più rispetto alle ultime uscite”.

EDGAR PONS #57

“C’è tanta voglia di ricominciare. Queste due settimane di stop, diciamo più di riposo mentale. C’è stato il tempo di riposare e di analizzare quello che si è fatto di buono e quello che su cui ci sarà da lavorare. È il circuito casalingo della squadra, quindi c’è tanta motivazione e in più è un tracciato che conosco e dove ho già fatto buone gare in passato”.


BULEGA CORRE IN CASA, PONS CERCA I PRIMI PUNTI    - Gresini Racing
BULEGA CORRE IN CASA, PONS CERCA I PRIMI PUNTI    - Gresini Racing
BULEGA CORRE IN CASA, PONS CERCA I PRIMI PUNTI    - Gresini Racing
BULEGA CORRE IN CASA, PONS CERCA I PRIMI PUNTI    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni