News Moto3

DELUSIONE A LOSAIL PER L’INDONESIAN RACING GRESINI MOTO3  

#DohaGP gara. Domenica da dimenticare per il Team Indonesian Racing Gresini Moto3 che semina tantissimo e raccoglie pochissimo in questo secondo e ultimo fine settimana in Qatar. Una gara da assoluti protagonisti per Gabriel Rodrigo e Jeremy Alcoba, ma non basta.

Alcoba è il primo ad abbandonare la gara a quattro giri dal termine mentre lottava per la prima posizione: Binder chiude in anticipo la traiettoria in curva1 e lo spagnolo, sbagliando, viene sorpreso e catapultato fuori dal tracciato. Con lui fuori anche McPhee, appena dietro, poi protagonista di una reazione vergognosa che purtroppo condizionerà la gara di Portimao anche per lo spagnolo numero52 (PitLane Start con 5 secondi di penalità).

Anche per Rodrigo poca fortuna. A due giri dalla fine l’argentino comanda la gara, ma è un tocco di Masia al limite spinge entrambi fuori dalla pista quando manca troppo poco per tornare in partita. 13º posto finale e delusione anche dal suo lato del box.

13º – GABRIEL RODRIGO #2

“È un peccato, stavo bene e la moto era migliorata anche nella parte veloce. Ero nella posizione in cui volevo essere nell’ultimo giro, ma Masia mi ha praticamente centrato e buttato fuori dalla pista. Poco da dire, non è stato un mio errore. Stiamo facendo bene e ci manca un pizzico di fortuna”.

NC – JEREMY ALCOBA #52

“Sono molto deluso, ho fatto un errore dettato anche dalla manovra sorprendente di Binder. Mi spiace perché avevamo fatto un gran fine settimana. Ero in controllo, la moto era perfetta e la gomma posteriore era ancora in buone condizioni. Tocca rimboccarsi le maniche e pensare al Portogallo”.


DELUSIONE A LOSAIL PER L’INDONESIAN RACING GRESINI MOTO3    - Gresini Racing
DELUSIONE A LOSAIL PER L’INDONESIAN RACING GRESINI MOTO3    - Gresini Racing
DELUSIONE A LOSAIL PER L’INDONESIAN RACING GRESINI MOTO3    - Gresini Racing
DELUSIONE A LOSAIL PER L’INDONESIAN RACING GRESINI MOTO3    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni