News CIV

GARA1 DA DIMENTICARE: MICELI E DA LIO OUT, FRUSCIONE 9°

GARA1 – Imola Giornata difficile per la Gresini Racing CIV che vede tagliare il traguardo solamente a uno dei tre piloti: Nicolas Fruscione, che partiva dalla dodicesima casella della griglia. Nonostante la doppia penalità, 1secondo per taglio T21 e altri 3 secondi per track limit, riesce a difendere la nona posizione al traguardo grazie ai più di 10 secondi di distacco sull’inseguitore.

Sabato da dimenticare invece per Biagio Miceli che scatta dalla seconda fila alla conquista del titolo. Dopo 9 giri in una lotta a quattro per il podio, perde il posteriore rischiano di cadere, perdendo così il contatto con il gruppo di testa. Un problema tecnico e il conseguente ritiro ad infrangere completamente il sogno della conquista del campionato, dove al momento si trova 4°, a 11 punti dalla TOP3.

Gara difficile anche per Daniel Da Lio, che dopo una partenza complicata dall’undicesima posizione della griglia, riesce a ritrovare giro dopo giro la confidenza persa al Mugello dov’era stato protagonista di una brutta caduta proprio al primo giro. A tre giri dalla fine, anche il pilota numero #88 si ritrova costretto a rientrare ai box a causa di un problema tecnico.

Gli alfieri della Gresini Racing CIV torneranno in sella domani alle ore 15:35 per riscattarsi in Gara2.

9° – NICOLAS FRUSCIONE #48

“Sono riuscito finalmente a partire bene, poi ho fatto due errori perdendo il gruppo. Sentivo la moto scivolare molto ma sono comunque riuscito a portare a casa la nona posizione. Domani cercherò di non commettere nuovamente gli stessi errori così da poter lottare con il gruppo davanti”.

NC – BIAGIO MICELI #9 

“Sono partito bene, giravo forte e sono riuscito a prendere subito un buon ritmo che mi ha permesso di scappare assieme ai primi tre piloti, perdevo leggermente nel quarto settore, ma nel primo riuscivo subito a ricucire il gap. Poi purtroppo ho perso il posteriore in curva rischiando di fare un highside e ciò mi ha fatto perdere il contatto con il gruppo di testa. Al penultimo giro poi mi si è spenta la moto e mi son dovuto ritirare”.

NC – DANIEL DA LIO #88

“Questa gara non è andata troppo bene: la caduta del Mugello mi ha condizionato al primo giro e non sono riuscito ad attaccarmi al gruppo. Ho faticato a prendere il ritmo: giro dopo giro ho iniziato ad abbassare i miei tempi ricucendo il gap con i piloti davanti a me. Quando ero a mezzo secondo da loro, al decimo giro, ho preso la catena e mi sono dovuto ritirare. Con questa gara ho comunque ritrovato la fiducia e sono pronto per riprovarci domani e far vedere agli altri cosa sappiamo fare!”


GARA1 DA DIMENTICARE: MICELI E DA LIO OUT, FRUSCIONE 9° - Gresini Racing
GARA1 DA DIMENTICARE: MICELI E DA LIO OUT, FRUSCIONE 9° - Gresini Racing
GARA1 DA DIMENTICARE: MICELI E DA LIO OUT, FRUSCIONE 9° - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni