News MotoGP

LIBERE AMARE IN BURIRAM

#ThaiGP libere. Pista inaspettatamente asciutta in entrambe le sessioni odierne di prove libere sul Buriram International Circuit. Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio mancano l’occasione di piazzarsi nella Q2 provvisoria e domani saranno costretti a guardare il cielo durante la mattinata. La pioggia, probabilissima, li condannerebbe alla Q1.

Bastianini in particolare può storcere il naso, 11º in questa classifica combinata a 25 millesimi da Morbidelli, ultimo a chiudere la top10. A due decimi dal numero 23 chiude Di Giannantonio, 16º con un crono finale di 1.31’004. Per entrambi il miglior tempo è arrivato questa mattina nelle FP1.

11º – ENEA BASTIANINI #23 (1.30’790)
“Non sono soddisfatto perché avremmo dovuto stare in Q2 ma nel pomeriggio non siamo migliorati. Dobbiamo lavorare sull’elettronica e trovare qualcosa nel T4 dove perdiamo troppo. Ora tocca sperare in una fp3 asciutta…”

16º – FABIO DI GIANNANTONIO #49 (1.31’004)
“Sono decisamente più soddisfatto di questa mattina. Nel pomeriggio le sensazioni sono cambiate radicalmente: la moto era più nervosa e sicuramente dovremo lavorare sull’elettronica per migliorare l’uscita di curva. Sono anche scivolato alla curva 3, ma in generale non ero comodo sulla moto…”


LIBERE AMARE IN BURIRAM - Gresini Racing
LIBERE AMARE IN BURIRAM - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni