News MotoGP

NEL GP DI CATALUNYA ALEIX SCATTERA’ DALLA TERZA FILA

Aleix Espargarò scatterà per il suo GP di casa dalla prima casella della terza fila, dopo una qualifica che lo ha visto far segnare il settimo tempo, a meno di 4 decimi dalla pole e a meno di due dalla prima fila. Una posizione che poteva essere anche migliore, non fosse stato per un errore nell’ultimo giro lanciato.
Si evidenzia comunque la costanza di pilota e moto, con una RS-GP che continua a confermarsi competitiva e Aleix sempre in Q2 dall’inizio del campionato 2021.

Soffre lo scarso grip invece Lorenzo Savadori, autore anche di una scivolata nelle FP3. La pista del Montmelò si contraddistingue infatti per un asfalto che offre poca aderenza, e rende particolarmente difficile il compito dei piloti. Specialmente se al debutto come Lorenzo.

ALEIX ESPARGARO’
“Onestamente, devo dire che dopo il Qatar questa è la pista dove riesco a sfruttare meno i punti di forza della nuova RS-GP. Quindi sembrerà strano ma sono soddisfatto, perchè nonostante questo sono riuscito ad essere competitivo sia come ritmo sia nel giro veloce in qualifica. Se fossi riuscito a chiudere l’ultimo giro forse sarei potuto partire anche più avanti, ma ho rischiato un highside nella stessa curva dove è caduto Jack. Qui è chiaro che la scelta della gomma sarà fondamentale, devo ancora fare il meeting con i tecnici ma dovremo analizzare molto attentamente la situazione”.
LORENZO SAVADORI
“Oggi abbiamo provato qualche soluzione diversa ma senza trovare grossi miglioramenti. In qualifica ho perso molto nell’ultimo settore, potevo fare qualcosa meglio ma siamo comunque tutti vicini. Per la gara di domani sarà importantissimo scegliere la gomma giusta e poi gestirla bene con le strategie elettroniche, qui è il fattore che puo’ fare la differenza”.

NEL GP DI CATALUNYA ALEIX SCATTERA’ DALLA TERZA FILA - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni