News MotoGP

A JEREZ È SUBITO ENEA

#SpanishGP prove libere. Parte subito forte il Team Gresini MotoGP con Enea Bastianini che prenota la Q2 di domani grazie ad un ottimo secondo tempo assoluto in queste prime free practice di Jerez de la Frontera. Impresa per nulla scontata perché da una parte la pioggia di ieri ha sicuramente complicato la situazione della pista oggi, dall’altra perché il numero 23 deve ancora correre con un po’ di dolore al polso destro infortunato una settimana fa in Portogallo.

Buone notizie anche dall’altra parte del box perché Fabio Di Giannantonio, attualmente 21º sulla tabella dei tempi, ha fatto comunque segnare il suo miglior crono di sempre sul tracciato andaluso. Tanto lavoro ovviamente ancora davanti per trovare la forma e il feeling migliore, ma la direzione per questo weekend sembra tracciata.

2º – ENEA BASTIANINI #23 (1’37.272s)

“Abbiamo sicuramente buone sensazioni sul time attack, mentre sul passo di gara dobbiamo trovare ancora qualcosa. Abbiamo fatto qualche modifica e mi sono piaciute tutte, quindi siamo senza dubbio sulla buona strada. C’è da dire che oggi la pista non era semplicissima, ancora si alzava dell’acqua specie all’entrata della curva 5, e soprattutto alla 2 e alla 8”.

21º – FABIO DI GIANNANTONIO #49 (1’38.313s)

“Stiamo lavorando per capire come migliorare rispetto alle gare precedenti e come aumentare il mio feeling con la moto. Non è una giornata del tutto negativa anche se siamo lontani, in particolare perché ho fatto segnare il mio miglior tempo di sempre qui a Jerez. Progrediamo a piccoli passi e rimaniamo a testa bassa. C’è da continuare a lavorare”.


A JEREZ È SUBITO ENEA - Gresini Racing
A JEREZ È SUBITO ENEA - Gresini Racing
A JEREZ È SUBITO ENEA - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni