News Moto3

ALCOBA CHIUDE IN RIMONTA, RUEDA SFORTUNATO  

#ValenciaGP gara. Finisce con un punto e con la 12ª posizione in classifica generale l’avventura nella classe cadetta di Jeremy Alcoba con l’Indonesian Racing Gresini Moto3. In un fine settimana con qualche problema di feeling di troppo, lo spagnolo deve anche vedersela con un contatto in partenza che ne mina l’intera gara.

Un tocco alla leva del freno anteriore condiziona i primissimi giri di Alcoba, che arriva a toccare il fondo del gruppo. La sua rimonta fino alla zona punti è di assoluto valore, ma troppo poco per le ambizioni del 52 alla sua gara con la squadra faentina.

Sfortunatissima la gara d’esordio di Jose Antonio Rueda: il sivigliano parte forte, ma un contatto con Kelso dopo pochi giri lo elimina da una gara in cui avrebbe potuto essere protagonista. Non abbiamo dubbi che avrà altre occasioni mondiali.

15º – JEREMY ALCOBA #52 (12º in classifica generale – 86 punti)

“Subito dopo la partenza in un contatto un pilota mi ha danneggiato la leva del freno anteriore e ho dovuto forzatamente perdere posizioni per ritrovare fiducia. In un attimo mi sono ritrovato in ultima posizione e da lì ho cominciato la mia rimonta che non è servita a molto. Ci tenevo a fare un grande risultato, ma non è stato un fine settimana fortunato”.

NC – JOSE ANTONIO RUEDA #95

“È un vero peccato perché avevamo fatto un buon fine settimana e in gara mi sentivo bene, la zona punti era alla nostra portata. Purtroppo un contatto con Kelso ci ha buttato fuori dalla pista. C’è tanto rammarico…”.


ALCOBA CHIUDE IN RIMONTA, RUEDA SFORTUNATO    - Gresini Racing
ALCOBA CHIUDE IN RIMONTA, RUEDA SFORTUNATO    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni