News MotoGP

CLASSIC ASSEN: LIBERE VARIABILI PER IL TEAM GRESINI MOTOGP

#DutchGP libere. Dopo un giovedì da estate piena, ecco quella tipica olandese con una prima giornata di prove libere caratterizzata da pioggia battente e temperature fresche. La più classica delle giornate di studio per il Team Gresini MotoGP che non correva in queste condizioni praticamente dall’Indonesia, qualche mese fa.

Non è sicuramente il miglior venerdì di Enea Bastianini, protagonista sfortunato di una caduta importante questa mattina sul rettilineo di Assen dove l’italiano, perso il controllo della sua Desmosedici numero 23, finisce catapultato nella via di fuga, fortunatamente senza riportare conseguenze. Chiude la sua giornata in netto recupero, con tanti giri in una fp2 con pista in deciso miglioramento e un crono finale di 1’34.316, che gli vale l’11ª posizione.

Più costante il day1 di Fabio Di Giannantonio, che ha lavorato come da programma oggi senza intoppi, trovando buone sensazioni più sul bagnato delle fp1 che sul “semi-asciutto” del pomeriggio. Il suo 20º tempo finale non preoccupa con la Q2 attualmente lontana poco più di mezzo secondo.

Le fp3 domani, fondamentali per l’accesso diretto in Q2, dovrebbero essere con pista asciutta. Dita incrociate.

11º – ENEA BASTIANINI #23 (1’34.316s)

“Questa mattina siam partiti bene poi la caduta ha un po’ complicato le cose. Nel pomeriggio con la pista in asciugamento ho fatto bene…Negli ultimi due giri lanciati ho perso tanti decimi per colpa di un pilota lento in traiettoria, ma va bene così. Domani dovrebbe essere asciutto in mattinata e oggi il feeling con la moto era buono. Siamo positivi”.

20º – FABIO DI GIANNANTONIO #49 (1’34.902s)

“Questa mattina sull’acqua mi sono divertito molto e con un gran feeling. Nel pomeriggio nelle condizioni miste o quasi asciutte ho avuto bisogno di qualche minuto in più per capire le linee. In fondo erano i primi giri sull’asciutto qui ad Assen con una MotoGP, ma sono molto fiducioso per domani. Sicuramente dobbiamo lavorare per trovare maggior grip sul posteriore”.


CLASSIC ASSEN: LIBERE VARIABILI PER IL TEAM GRESINI MOTOGP - Gresini Racing
CLASSIC ASSEN: LIBERE VARIABILI PER IL TEAM GRESINI MOTOGP - Gresini Racing
CLASSIC ASSEN: LIBERE VARIABILI PER IL TEAM GRESINI MOTOGP - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni