News MotoE

FERRARI MANCA IL PODIO PER SOLI 0,4 SEC AD ASSEN

Race1 – #DutchGP Prima gara del weekend per i due piloti della FELO Gresini Racing MotoE nel Circuito di Assen, in Olanda, con Matteo Ferrari che parte dalla terza casella della griglia. Sfreccia subito in prima posizione e impone un bel ritmo, poi un errore gli fa perdere qualche posizione. Il pilota numero #11 ha lottato fino alla fine per il podio ma taglia il traguardo solo in quarta posizione a pochi decimi dai primi. Porta comunque a casa punti importanti per il campionato, dove ora si trova 3° con 106 punti.

Gara più complicata per Alessio Finello, che dopo una buona partenza riesce a girare con un ritmo più veloce rispetto al suo best delle qualifiche, ma ciò non è sufficiente per rimanere con il gruppo. Il pilota numero #72 chiude la sua prima gara nella Cattedrale della Velocità in sedicesima posizione, ma domani avrà una seconda chance per riscattarsi: le moto elettriche scenderanno in pista per il secondo round alle 15:30 (orario italiano).

4° – MATTEO FERRARI #11

“Sono un po’ deluso dalla gara di oggi: sono partito bene, mi sono piazzato subito in prima posizione, avevo un buon ritmo e eravamo quelli con il passo migliore in pista. Al 4° giro Granado mi ha superato, abbiamo rallentato e i piloti dietro si sono riavvicinati. Poi ho fatto due errori che mi hanno fatto perdere qualche posizione, ho cercato di recuperare il più possibile e ho tagliato il traguardo in quarta posizione. Abbiamo comunque guadagnato punti importanti per il campionato ma purtroppo ne abbiamo persi altrettanti non chiudendo in testa. In ogni caso oggi eravamo veloci e la moto era perfetta: domani partiremo con la stessa grinta ma con l’obiettivo di fare meglio!”

16° – ALESSIO FINELLO #72

“Gara molto difficile: ho girato 1,6 secondi più veloce rispetto alle prove ma ciò non è stato sufficiente. Con questo ritmo mi sarei aspettato di potermela giocare con il gruppo, ma anche gli altri piloti sono migliorati. Inoltre al primo giro per evitare un pilota che rischiava di cadere ho perso qualche posizione guadagnata in partenza e il contatto con il gruppo. Sono riuscito a recuperare il pilota davanti a me, ma purtroppo non a superarlo: su questo ci dovrò lavorare, anche in vista della gara di domani”.


FERRARI MANCA IL PODIO PER SOLI 0,4 SEC AD ASSEN - Gresini Racing
FERRARI MANCA IL PODIO PER SOLI 0,4 SEC AD ASSEN - Gresini Racing
FERRARI MANCA IL PODIO PER SOLI 0,4 SEC AD ASSEN - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni