News Moto3

RODRIGO RIPARTE DALLA PRIMA FILA AD ARAGON  

#AragonGP qualifiche. Torna sotto i riflettori l’Indonesian Racing Gresini Moto3 che ad Aragon nelle Q2 della classe cadetta trova il secondo posto con Gabriel Rodrigo (a meno di due decimi dalla pole) e che piazza Jeremy Alcoba in terza fila.

Alle spalle i problemi di chattering che avevano attanagliato Gabriel Rodrigo durante tutto il fine settimana inglese, l’argentino ha potuto girare con leggerezza oggi sul tracciato aragonese, rimanendo tra gli unici tre piloti in grado di rompere la barriera dell’1’58.

Buonissimo lavoro anche per Jeremy Alcoba che rispetto a ieri trova 1,5 secondi sul giro e come da programma riesce a girare costantemente in 1’58.5. La Q2 acciuffata all’ultimo respiro e il settimo posto finale sulla griglia di partenza ne faranno uno dei sicuri protagonisti domani a partire dalle 11:00. 

2º – GABRIEL RODRIGO #2 (1’57.905)

“Già nella prima uscita con la gomma dura dietro e un anteriore usata abbiamo fatto un gran tempo che mi sarebbe servito almeno per stare in seconda fila e poi con la gomma nuova e senza scia ho trovato il secondo posto. In Moto3 la posizione in griglia è relativa, ma qui abbiamo un ritmo e delle sensazioni molto diverse rispetto a Silverstone. Un grazie al team perché ieri ha lavorato in maniera incredibile cambiando la moto al completo e oggi finalmente i problemi di chatter erano spariti”.

7º – JEREMY ALCOBA #52 (1’58.362)

“Stiamo lavorando abbastanza bene e la moto risponde bene. Devo dire che ci manca ancora qualcosa a livello di sensazioni e quindi ci sarà da provare bene nel warm up di domani. Nonostante tutto possiamo fare una buona gara. Forse avremmo potuto qualificarci meglio, ma non ho fatto un giro perfetto”.


RODRIGO RIPARTE DALLA PRIMA FILA AD ARAGON    - Gresini Racing
RODRIGO RIPARTE DALLA PRIMA FILA AD ARAGON    - Gresini Racing
RODRIGO RIPARTE DALLA PRIMA FILA AD ARAGON    - Gresini Racing
RODRIGO RIPARTE DALLA PRIMA FILA AD ARAGON    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni