News Moto2

VENERDÌ AL #GERMANGP: LOWES A SETTE DECIMI DALLA VETTA

Non tutto è da buttare in questa prima giornata di prove libere al Sachsenring, sede della nona prova mondiale del Campionato MotoGP: se da una parte è vero che la caduta alla curva 3 di questo pomeriggio ha tolto parecchio tempo in pista a Sam Lowes, è altrettanto vero che il pilota del Team Federal Oil Gresini Moto2non è lontano dai migliori nella classifica combinata del day1.

Il britannico, che ha messo a referto appena 17 giri tra le due sessioni, ha comunque chiuso la sua giornata con un miglior tempo di 1’24.697s, rimanendo a 7 decimi dalla vetta e 3 dalla top3. Fondamentale domani le fp3 perché l’ex Campione SuperSport non è ancora classificato per le Q2, lontane una vera e propria manciata di millesimi.

Si riparte domattina alle 10:55 con le fp3 e le Q2 previste per le 15:30 con le temperature che dovrebbero alzarsi fino a 27ºC, 5ºC in più rispetto alla giornata di oggi. 

17º – SAM LOWES #22

“Onestamente non è stata una gran giornata e lo devo tutto al mio errore di questo pomeriggio. Mi fa un po’ male il ginocchio nelle curve verso sinistra e la cosa non aiuta, ma i tempi sono molto vicini e siamo a 2 decimi dalla top6. Non è un disastro, ma dobbiamo migliorare soprattutto sul posteriore della moto, ci manca un po’ di grip, e di conseguenza anche il feeling sull’anteriore non è il massimo. Ci lavoreremo già questa sera e poi domani nelle fp3. Abbiamo cambiato molto tra FP1 e FP2 quindi abbiamo parecchi dati da confrontare”.


VENERDÌ AL #GERMANGP: LOWES A SETTE DECIMI DALLA VETTA - Gresini Racing
VENERDÌ AL #GERMANGP: LOWES A SETTE DECIMI DALLA VETTA - Gresini Racing
VENERDÌ AL #GERMANGP: LOWES A SETTE DECIMI DALLA VETTA - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni