News Moto2

BULEGA A UN DECIMO DALLA PRIMA FILA IN AUSTRIA  

Poteva essere una gran sabato per il Team Federal Oil Gresini Moto2 che si ferma ad una manciata di millesimi dalla prima fila del GP di Styria con Nicolò Bulega addirittura decimo al termine delle Q2 ad appena 0.093s dalla terza piazza di Nagashima.

Un risultato agrodolce che fa ben sperare per la gara di domani con l’italiano che ha sicuramente il passo per trovare finalmente un risultato di rilievo, che sarebbe la ciliegina sulla torta di un fine settimana fino al momento da protagonista.

Un problema meccanico frena invece la crescita di Edgar Pons che questa mattina ha mancato l’accesso alla Q2 e che domani partirà nel mezzo della settima fila (20º) in una gara che si preannuncia in salita per lo spagnolo.

10º – NICOLÒ BULEGA #11 (1’29.260)

“Contento a metà: il decimo posto non è male anche se con 1 decimo meno saremmo stati in prima fila. Il tempo l’ho fatto senza scie e credo di essere messo bene per la gara e sicuramente molto meglio rispetto alla scorsa settimana”.

20º – EDGAR PONS #57 (1’29.458)

“Oggi in Fp3 abbiamo avuto un problema meccanico quando abbiamo messo le gomme da time attack e abbiamo perso l’occasione di entrare in Q2. Il tempo che ho fatto in Q1 mi avrebbe permesso di partire in 13ª-14ª posizione, ma dovremo accontentarci della settima fila. Purtroppo non stiamo facendo le cose perfettamente, con qualche problema meccanico di troppo che in una categoria così competitiva non aiuta. Tre gare consecutive si fanno sentire, sento la necessità di fare una pausa, ma vorrei farla con un buon risultato domani”.


BULEGA A UN DECIMO DALLA PRIMA FILA IN AUSTRIA    - Gresini Racing
BULEGA A UN DECIMO DALLA PRIMA FILA IN AUSTRIA    - Gresini Racing
BULEGA A UN DECIMO DALLA PRIMA FILA IN AUSTRIA    - Gresini Racing
BULEGA A UN DECIMO DALLA PRIMA FILA IN AUSTRIA    - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni