News Moto3

RODRIGO DUE RAGIONI PER SORRIDERE: RIENTRO E RINNOVO

Gabriel Rodrigo torna finalmente in sella alla suaHonda Kömmerling Gresini Moto3 nel 13º appuntamentodel Campionato del Mondo MotoGP classe Moto3 e lo fa fresco di rinnovo: il pilota argentino sarà infatti agli ordini di Massimo Capanna anche per la stagione 2020, la seconda con il Team Gresini.

 

  1. Un 2019 di sfortuna e infortuni… Cosa salvi di questa annata fino ad ora?

È stato un anno duro, con la frattura della clavicola prima e la sindrome compartimentale poi è stato complicato arrivare in perfette condizioni alle gare della prima parte di stagione. Quando finalmente ero al 100% dopo la pausa estiva, è arrivata una nuova lesione, questa volta bacino e clavicola che soprattutto mentalmente è stato un duro colpo. Quindi del 2019 salvo poco, a parte un team incredibile, una moto molto performante e la consapevolezza che posso essere veloce su tutti i circuiti. È ovvio che questo salto in avanti doveva essere accompagnato da risultati importanti che non sono arrivati anche per un po’ di sfortuna…

  1. Cos’hai trovato in Gresini e cosa puoi dirmi del tuo Team e della Honda?

Il concetto di famiglia è stato chiave per me. Il team mi ha fatto sentire parte integrante dall’inizio e questo è stato incredibile. Detto questo, il supporto a livello tecnico per capire meglio la moto e per pilotare meglio è stato altrettanto importante. L’evoluzione della mia guida è stata altissima quest’anno e quando sai di poter uscire in pista senza bisogno di referenze ed essere veloce, hai già messo in tasca gran parte del lavoro. In più lavorare con Massimo, Enzo, Claudio e Marco è un piacere, abbiamo una relazione fantastica che mi permette di essere sereno in ogni situazione e questo aiuta tanto.

  1. Possiamo dirlo, nel 2020 sarai ancora con la #GresiniFamily… Felice?

Non potrei essere più felice di rimanere in questo team, avere la possibilità di correre anche nel 2020 con una squadra che ti ha fatto crescere così tanto e che crede moltissimo in te è motivo di grande orgoglio. È una squadra vincente e con l’esperienza di quest’anno e le gare che mancano saremo pronti per lottare per il titolo nel 2020. Devo imparare a gestire meglio le gare da pilota favorito, era “più facile” da outsider. Vogliamo ringraziare Fausto e la squadra per la fiducia e voglio ripagarla alla grande!”

  1. Finalmente si torna in pista, qual è il piano per Misano e per il finale di stagione?

Sarò al 100% fisicamente. Ho tanta voglia di tornare in sella, di continuare a imparare su questa moto e da questo team. Ovviamente ci sarà da andarci con la calma, valutare tutto e crescere poco a poco. Misano sarà speciale e muoio dalla voglia di correre. C’è da trovare più costanza, sappiamo di essere veloci, dobbiamo solo trovare la mentalità giusta per gestire meglio le gare e sicuramente queste 7-8 gare che mancano saranno un buon banco di prova”.


RODRIGO DUE RAGIONI PER SORRIDERE: RIENTRO E RINNOVO - Gresini Racing

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni